News dal comune

News dal comune01/04/2020

EMERGENZA SANITARIA COVID-19 ACQUISIZIONE DI INTERESSE PER INSERIMENTO ELENCO COMUNALE ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI AD ACCETTARE BUONI SPESA DI CUI ORD. PROT. CIV. N. 658 DEL 29/03/2020

EMERGENZA SANITARIA COVID-19 ACQUISIZIONE DI INTERESSE PER INSERIMENTO ELENCO COMUNALE ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI AD ACCETTARE BUONI SPESA DI CUI ORD. PROT. CIV. N. 658 DEL 29/03/2020

 

La manifestazione di interesse dovrà riportare le seguenti informazioni:
- Ragione Sociale;
- Indirizzo e recapiti telefonici;
- Partita IVA;
- Orari di apertura;
- Eventuale disponibilità a fornire il servizio aggiuntivo di consegna a domicilio della spesa effettuata;
- Impegno a non applicare alcuna condizione per l’accettazione dei buoni spesa né in riferimento ad un importo minimo da spendere in contanti né all’applicazione di qualsivoglia riduzione percentuale;
- Eventuale disponibilità a costituire e riconoscere, in aggiunta al valore nominale del buono spesa, un fondo di solidarietà, sotto forma di donazione, pari ad almeno il 5% del valore  del buono stesso.

 

Si invitano i soggetti interessati all’inserimento nell’elenco comunale degli esercizi commerciali e delle farmacie disponibili ad accettare i buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e/o prodotti di prima necessità da parte di nuclei familiari in difficoltà, a fornire la propria adesione attraverso apposita manifestazione di interesse da inviare, in carta semplice, al seguente   indirizzo   email sociale.procida@asmepec.it oppure servizisociali.proc@libero.it entro  le ore 8:00 del 6/04/2020.
 

 

Scarica il bando: http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=31140334&sez=p&data1=31/03/2020&data2=15/04/2020

News dal comune01/04/2020

"Dal Sud, un luogo, una voce. Un incontro - Premio CARACALE' 2020" “il Venerdì Santo procidano, il giorno senza fine”

L'Amministrazione comunale di Procida e l’Associazione culturale Isola di Graziella in collaborazione con l’Arciconfraternita dei Turchini e le associazioni dei costruttori dei “ Misteri” promuovono per il 2020 un significativo concorso legato alla nostra più antica tradizione del Venerdì Santo.

La tradizione di un popolo, della sua cultura, che può rivivere, se pure in modo diverso, anche in un momento di isolamento forzato dovuto all’emergenza corona virus che sta affliggendo il mondo intero.

Nel nostro animo ricordi sensazioni riflessioni di una giornata, quella del Venerdì Santo, che ha lasciato sempre in noi emozioni durature, sentimenti di pace e fraternità, che vanno al di là dell'appartenenza a una fede religiosa o meno.

Di qui l'universalità di un evento che si è ripetuto nei secoli grazie alla forte e tenace volontà della nostra gente e in particolare delle nuove generazioni.

Facciamolo rivivere anche quest'anno in cui, per seri motivi, il corteo non sarà sulle nostre strade, ma vivo come sempre nei nostri cuori.

Pertanto l’edizione 2020 del progetto "Dal Sud un luogo, una voce, un incontro - Premio Caracalè" vuole offrire a tutti i cittadini, in modo particolare ai ragazzi e ai giovani, la possibilità di rivivere in una dimensione nuova e creativa l'evento legato alla nostra più antica tradizione.

Il progetto si colorerà quindi di un vissuto collettivo che idealmente ci porterà a sentirci più che mai uniti in quel giorno in cui il Cristo venne ucciso come il peggiore dei delinquenti fuori le Mura di Gerusalemme.

Ognuno di noi lo rivivrà con l'originalità che ci contraddistingue: con pensieri, riflessioni, ricordi, suggestioni, sogni o esperienze vissute relativamente alla nostra storica tradizione, scaturite anche da riflessioni sulla situazione in corso. Ma potremo anche creare disegni  o bozzetti di "Misteri" per un futuro corteo.

Per tanto il concorso si articolerà nelle seguenti tre sezioni:

Scrittura creativa: si richiede la stesura di una breve riflessione o racconto o poesia ( massimo una cartella di 3000 caratteri spazi inclusi ) sul tema: “Il Venerdì Santo procidano, il giorno senza fine

Pittura: realizzare un elaborato artistico su supporto bidimensionale a scelta ( carta, tela, tavola, ecc) con tecnica libera di formato non superiore all’A4 (20x30 cm) sul tema: “il Venerdì Santo procidano, il giorno senza fine” ( anche bozzetti di “Misteri”);

Scultura: questa sezione si divide in due sottosezioni:

a) manufatto artigianale, che prevede la realizzazione di un tradizionale “Mistero” in miniatura o di un qualsiasi altro simbolo presente nella Processione del Venerdì Santo procidano, formato tridimensionale e non più di 30cm per lato, tecnica e materiale liberi;

b)Scultura di grandi dimensioni: che prevede la realizzazione di un’opera plastica realizzata rigorosamente con le tecniche di costruzione misteriale privilegiando possibilmente l’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale e di formato 170x170 cm la base ed altezza massimo 300cm su un tema libero; per questa sezione è prevista la partecipazione anche a gruppi senza un numero limite di partecipanti. Per le sezioni: pittura, scrittura creativa e manufatto artigianale si partecipa con lavori individuali.

I destinatari del concorso sono TUTTI i cittadini procidani ( gli alunni delle scuole di Procida di ogni ordine e grado, i creativi, gli artigiani, i costruttori dei “Misteri” e tutti i cittadini che intendono esprimersi sul tema proposto.)

Tutte le opere realizzate saranno pubblicate in un catalogo realizzato dall’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Cultura, curato dall’associazione culturale Isola di Graziella e saranno esposte, al termine dell’emergenza epidemica in corso, negli spazi pubblici disponibili; le opere della sezione Scultura di grandi dimensioni saranno esposte in luoghi pubblici individuati su tutto il territorio isolano.

Gli elaborati delle sezioni: pittura, scrittura creativa, manufatto artigianale (in fotografia con buona risoluzione o in documento Word) dovranno pervenire all’indirizzo di posta elettronica procidaisoladigraziella@gmail.com dalle ore 7.30 del venerdì 10 aprile 2020 alle 15.00 del sabato 18 aprile  2020. 

Per la sezione “scultura di grandi dimensioni” con le stesse modalità dovrà pervenire la foto del bozzetto in formato A4 riportante i materiali che si intendono utilizzare.

Gli scritti e le foto degli elaborati dovranno essere accompagnati dalla scheda di partecipazione allegata.

La partecipazione al concorso è assolutamente gratuita e tutti i partecipanti sono vincitori ed avranno un attestato di partecipazione che sarà conferito in una giornata di premiazione e di festa per tutti in data da stabilirsi.

 

 Per scaricare il Bando e la domanda di partecipazione: http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=30180329&sez=p&data1=30/03/2020&data2=20/04/2020

News dal comune27/03/2020

Documenti e formalità che hanno la proroga: ecco l’elenco aggiornato

Si aggiorna l’elenco delle formalità o dei documenti che beneficiano delle proroghe. Nella colonna “Scadenza corrente” è indicata, per ogni singola formalità individuata, la fascia temporale per la quale si può beneficiare della proroga fino alla data indicata nella colonna “Nuova scadenza”.

Per scaricare l’elenco: http://www.ancicampania.it/wp-content/uploads/2020/03/4_6043913004389500297.pdf.pdf.pdf-1.pdf

 

News dal comune27/03/2020

Aggiornamento elenco attività produttive

Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  sostituisce l'allegato del DPCM 22 marzo 2020 relativo ai codici ATECO delle ATTIVITA' PRODUTTIVE che non vengono sospese.

 

Scarica l'elenco:  https://www.mise.gov.it/images/stories/normativa/DM-MiSE-25-03-20.pdf

News dal comune27/03/2020

SEGRETARIO SOCIALE : neanche l'emergenza COVID-19 ferma o rallenta i servizi rivolti ai cittadini più vulnerabil

La Consigliera Comunale con delega alle Politiche Sociali, 

Dott.ssa Sara Esposito, ha condiviso: "Sin dai primi giorni dell'emergenza il Segretario Sociale ha attivato un filo diretto con i cittadini attenzionando soprattutto: anziani, persone sole, famiglie con disagi e tutte quelle realtà familiari che in maniera anche indiretta venivano segnalate.

Ogni giorno vengono effettuate decine di telefonate da parte delle Assistenti Sociali dove viene offerta la possibilità di essere da supporto rispetto a varie necessità. 

Da subito è stato attivato, per il suddetto servizio, anche il 'lavoro agile' per poter continuare a seguire ed erogare i servizi che ci vedono legati ai progetti dell'Ambito N.13 (Ischia).

A tal proposito è doveroso informare i cittadini tutti che continuano ad essere attivi 

●i ' tirocini lavorativi ',

●l'educativa territoriale per le famiglie inserite nel progetto P.I.P.P.I, 

● sostegno allo studio per minori inseriti in progetti dedicati, 

● servizi dedicati ai minori in affido, 

● servizi dedicati ai pazienti psichiatrici e disabili inseriti in strutture residenziali.

 

Inoltre continua ad essere costante e continuo il lavoro condiviso con A.S.L , Area Socio Assistenziale e con il Dipartimento di Salute Mentale.

Collaborazione e condivisione di varie problematiche anche con la CARITAS della nostra Isola, alla quale va un doveroso e sincero grazie per il gran lavoro che da sempre svolgono al fianco dei cittadini 'meno fortunati' .

 

Le Politiche Sociali del nostro territorio non si fermano neanche in termini di progettualità e prossimi servizi, infatti non appena avremo superato questo terribile momento attiveremo altri 5 inserimenti lavorativi (con fondi comunali), partiremo con l'importante progetto I.T.I.A. suddiviso in tre aree: 

1) Servizi rivolti alle famiglie 

2) Corsi di formazione riconosciuti dalla Regione Campania 

3) Tirocini lavorativi. 

 

Il momento ci impone di rimanere a casa e fare la propria parte, ed è proprio per questo che mi rivolgo a chi con la propria sensibilità desidera segnalare eventuali situazioni e/o realtà che possano esserci sfuggite ...assicurando forma anonima e nel pieno rispetto della privacy, chiamando allo 0818109248.

 

Sono sicura che tanto lavoro non basti e che tanto ancora possiamo e dobbiamo fare nei confronti di tutti e di ciascuno."

News dal comune27/03/2020

Le prime misure economiche adottate dal Comune

Sospensione pagamento COSAP (suolo pubblico) ed aree di sosta (strisce blu) dal primo marzo.

Per i dettagli scaricare la delibera di giunta comunale:

  

 

http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=26140352&sez=p&data1=26/03/2020&data2=10/04/2020  

News dal comune26/03/2020

ordinanza n.23 del 25/03/2020 della Regione Campania

Con la ordinanza n.23 del 25/03/2020 la Regione Campania ha prorogato alcune misure di contenimento e contrasto del Covid-19 fino al 14 aprile 2020

1. Con decorrenza dalla data del 26 marzo 2020 e fino al 14 aprile 2020 su tutto il territorio regionale è prorogato il divieto di uscire dalla abitazione, ovvero residenza, domicilio o dimora nella quale ci si
trovi, ai sensi e per gli effetti dell’Ordinanza del Ministro della Salute e del Ministro dell’Interno 22 marzo 2020 e del DPCM 22 marzo 2020. Sono ammessi esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da -comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, ovvero per situazioni di necessità o motivi di salute.
2.E’ consentita la presenza di un accompagnatore esclusivamente nei seguenti casi:
- nel caso di spostamento per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità;
- nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purché si tratti di persone appartenenti allo stessonucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.
3. Ai sensi della presente ordinanza, sono considerate situazioni di necessità quelle correlate adesigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile, e degli animali d’affezione,per il tempo strettamente indispensabile e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio
o dimora.
 ° Non è consentita l’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti alpubblico.

News dal comune25/03/2020

CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA COME FARE DOMANDA E A CHI SPETTA

In una fase di emergenza stare vicino ai lavoratori e alle imprese significa mettere in campo risposte concrete e veloci. La Regione Campania ha deciso di attivare misure urgenti di sostegno per lavoratori e imprese.

Per saperne di più ecco il link

http://www.regione.campania.it/…/misure-urgenti-di-sostegno…

News dal comune25/03/2020

CORONAVIRUS - BOLLO AUTO

la Giunta regionale ha disposto, con deliberazione approvata oggi, la sospensione di tutti gli adempimenti tributari e dei termini dei versamenti relativi alla tassa automobilistica regionale che scadono nel periodo compreso tra il 24 marzo 2020 ed il 31 maggio 2020, prorogando tali termini al 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni ed interessi. Con la medesima deliberazione è stata, altresì, disposta analoga proroga al 30 giugno 2020 - per i periodi tributari decorrenti dal 1 gennaio 2020 - per aderire alla modalità di addebito diretto sul c/c bancario della tassa automobilistica di cui alla Legge Regionale n. 27/2019 e alla Delibera di Giunta n. 14/2020.  

News dal comune24/03/2020

Il nuovo modulo di autocertificazione per uscire di casa.

Sul sito del #Viminale è disponibile il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti utilizzabile da domani. Può comunque essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali. 
L'autodichiarazione, spiega il ministero, è in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.
Nel nuovo modulo il cittadino deve dichiarare di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio vigenti, sia nazionali che regionali. Sono quindi riportati le quattro motivazioni che possono determinare lo spostamento: comprovate esigenze lavorative; assoluta urgenza; situazione di necessità; motivi di salute. 
Si lasciano poi sei righe in bianco in cui il cittadino può specificare la ragione dello spostamento. Resta comunque valida, per chi l'ha stampata, la vecchia versione. Basta barrare le parti non attuali che sono indicate sul modello presente sul sito del ministero.
Scarica qui il modulo: 

https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/nuovo_modello_autodichiarazione_editabile_maggio_2020.pdf

 

 

Ricordiamo inoltre che:

é possibile farci  consegnare la spesa a domicilio.

- E’ un rischio inutile andarci di persona e aiutiamo a tutelare chi lavora nei negozi.

-Fallo anche tu, facciamolo per la nostra salute e per quella dei nostri cari. Su questo link troverete l'elenco delle attività commerciali che consegnano a Procida http://wbpp.it/s/?E64

 

torna all'inizio del contenuto