Ultime notizie

AVVISO PUBBLICO PER SERVIZIO A.I.B. PRESSO LA RISERVA NATURALE DELLO STATO “ISOLA DI VIVARA”.

News dal comune

AVVISO PUBBLICO PER SERVIZIO A.I.B. PRESSO LA RISERVA NATURALE DELLO STATO “ISOLA DI VIVARA”.

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO AD UN’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE ABILITATA AL SERVIZIO A.I.B., DELLE ATTIVITA’ DI SORVEGLIANZA ED AVVISTAMENTO ANTINCENDIO BOSCHIVO E DELLE ATTIVITA’ DI CUI ALLE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL RISCHIO E DELLE EMERGENZE NELLA RISERVA NATURALE DELLO STATO “ISOLA DI VIVARA”, INDETTO CON DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n.8 del 21.06.2020. SCARICA QUI IL FORMAT DI DOMANDA.

Incentivi attività commerciali

News dal comune

Incentivi attività commerciali

A partire dal 1° gennaio 2020 è diventata operativa la nuova misura di promozione dell'economia locale introdotta dall'articolol 30-ter del decreto Crescita (Dl 34/2019 convertito dalla legge 58/2019). Possono beneficiare dell'agevolazione gli esercenti che procedono all'ampliamento di esercizi commerciali già esistenti o alla riapertura di esercizi chiusi da almeno sei mesi, situati nei territori di Comuni con popolazione fino a 20.000 abitanti. A essere interessati sono gli esercizi di artigianato, turismo, fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero, nonchè di commercio al dettaglio, compresa la somministrazione di alimenti e bevande tramite esercizi di vicinato o medie strutture di vendita. A questo fine è necessario essere in possesso delle abilitazioni e delle autorizzazioni richieste per lo svolgimento delle attività. Si prevede l'erogazione di contributi nell'anno in cui avviene l'apertura o l'ampliamento degli esercizi e per i tre successivi, parametrati all'ammontare dei tributi locali dovuti dall'esercente e regolarmente pagati nell'anno precedente a quello nel quale è presentata la richiesta di concessione. Vi rientrano quindi l'Imu, la Tasi, l'occupazione di suolo pubblico, la tassa sui rifiuti, l'imposta comunale sulla pubblicità

Scadenza la seconda rata dell’IMU.

News dal comune

Scadenza la seconda rata dell’IMU.

  Si ricorda che il 16 dicembre 2019 è in scadenza la seconda rata dell’IMU. Il versamento è in autoliquidazione, quindi il contribuente non riceverà nessun modello da parte degli uffici comunali ma sarà lo stesso utente a provvedere al calcolo e alla compilazione del modello F24. Il pagamento può essere effettuato come di consueto, presso qualsiasi sportello bancario e postale, tramite il modello F24.   Si ricorda infine che le aliquote in vigore sono invariate rispetto al 2018   

archivio News dal comune

 

    

 

    

 

 

torna all'inizio del contenuto